Vi proponiamo il accorto di Daniel Mendelsohn sorto come presentazione alla notizia testo di Augustus della NYRB Classics e divulgato sopra The New York Reviews of Books unitamente il testata Hail Augustus! Bu t Who Was He? .

1.

Se raffrontato ai romanzi precedenti di John Williams, Augustus – l’ultima ente pubblicata dall’autore, menestrello e maestro il cui Stoner, dietro l’oblio, è diventato da poco un accidente editoriale universale – potrebbe stimare anziché strano. Innanzitutto, è situazione l’unico dei suoi quattro romanzi ad aver suscitato ingente entusiasmo nel momento in cui Williams età al momento in attività: pubblicato nel 1972, Augustus ha vinto il National Book Award attraverso la novelle. (Williams è comparso sopra Texas nel 1922 ed è distrutto in Arkansas nel 1994, alle spalle una impiego trentennale da maestro di bibliografia britannico e Scrittura creativa all’corporazione di Denver).

Adesso con l’aggiunta di potente, il composizione del fantasticheria – la cintura e la impiego di principale importanza storica del originario imperatore di Roma – sembra remotissimo dalle preoccupazioni schiettamente americane delle altre opere della responsabilitГ  di Williams, coi loro protagonisti dimessi e una annotazione scarna. Butcher’s Crossing (1960) ГЁ la vicenda di un adolescente bostoniano che, appassionato dal trascendentalismo di Emerson, nel 1876 si sposta contro ovest per esplorare В«la animo selvaggiaВ» dove, ne ГЁ consapevole, risiede В«il idea piГ№ profondo che possa accordare alla sua vitaВ»; e in cui prende porzione verso una disumana cattura al bisonte affinchГ© fa trovare qual ГЁ il tariffa del visione americano.

Stoner (1965) tratteggia la persona primo messaggio su getiton.com oscura e, durante mostra, disastroso di un professore di produzione letteraria britannico all’corporazione del Missouri, verso cavalcatura in mezzo a l’inizio e la centro del tempo scorso. Continue reading Vi proponiamo il accorto di Daniel Mendelsohn sorto come presentazione alla notizia testo di Augustus della NYRB Classics e divulgato sopra The New York Reviews of Books unitamente il testata Hail Augustus! Bu t Who Was He? .