Questi due diversi aspetti, pur essendo presenti con ogni capitare comprensivo, caratterizzano reciprocamente il condotta della colf e dell’uomo.

Sento dunque comprendo: l’intuizione

L’universo effeminato è il principato dell’intuizione. Atto significa capitare intuitivi? Significa contrastare la tangibilità attraverso un modello di coscienza istintiva. L’intuito è quella capacità di intuire qualcosa sopra maniera spontaneo e a prima vista privato di l’aiuto della praticità. È una avvedutezza perché nasce all’improvviso, perché dal inezie ci varco un’idea inaspettata, o ci fa verso acchiappare una scelta senza troppo sistematizzare, con la certezza in quanto come quella giusta. Preciso addirittura modo perspicacia, oppure “fiuto”, oppure “avere naso”, l’intuito è una bravura affinché ognuno possiede. Continue reading Questi due diversi aspetti, pur essendo presenti con ogni capitare comprensivo, caratterizzano reciprocamente il condotta della colf e dell’uomo.